StelleSoleLuna

Frammenti brillanti di stelle lucenti, Astro solare sorgente di vita, Argenteo disco di luce specchiata. Il Nostro cielo dove trovare un punto di incontro, con Amicizia, Armonia, Rispetto.
 
PortaleIndiceFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Stranieri....nel nostro Paese

Andare in basso 
AutoreMessaggio
KELLYNA

avatar

Numero di messaggi : 2150
Data d'iscrizione : 27.01.09
Età : 57
Località : Prato

MessaggioTitolo: Stranieri....nel nostro Paese   Lun Mag 04 2009, 21:20

Oggi ero in giro per Prato.....
Sono entrata in un bar per prendere un caffe'....
e non volendo ho sentito un gruppo di persone che discutevano sugli stranieri nel nostro paese....parlavano appunto anche di prato che e' una citta' invasa dai cinesi...
e fin qui nulla da dire...quando ad un certo punto della discussione uno di loro dice "non stringerei mai la mano ad un negro"....
credetemi sarei voluta intervenire tanto era la rabbia nel sentire quelle parole.....
ma mi sono trattenuta......ho pagato il caffe' e sono uscita...pensando a quanto possa essere avido di sentimenti una persona che si permette di dire una cosa del genere .....

A voi che effetto fa' sentire una frase del genere?
Torna in alto Andare in basso
Clochard

avatar

Numero di messaggi : 623
Data d'iscrizione : 05.01.09
Età : 60
Località : Napoli

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Lun Mag 04 2009, 22:10

KELLYNA ha scritto:
Oggi ero in giro per Prato.....
Sono entrata in un bar per prendere un caffe'....
e non volendo ho sentito un gruppo di persone che discutevano sugli stranieri nel nostro paese....parlavano appunto anche di prato che e' una citta' invasa dai cinesi...
e fin qui nulla da dire...quando ad un certo punto della discussione uno di loro dice "non stringerei mai la mano ad un negro"....
credetemi sarei voluta intervenire tanto era la rabbia nel sentire quelle parole.....
ma mi sono trattenuta......ho pagato il caffe' e sono uscita...pensando a quanto possa essere avido di sentimenti una persona che si permette di dire una cosa del genere .....

A voi che effetto fa' sentire una frase del genere?

Kellì..... qualcuno diceva non molto tempo fa che la mamma dei cretini è sempre incinta..... Razz .....spero di aver reso l'idea..... Razz Razz Razz
Torna in alto Andare in basso
http://www.principeazzurro.it
Ginevra°

avatar

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 20.12.08
Età : 51
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Mar Mag 05 2009, 15:01

Eh Kelllyna che dire?
Il mondo è pieno di queste persone..
Prendi me ad esempio...io non stringerei mai la mano a Clochard....
lol! lol!

Gin
Torna in alto Andare in basso
Venexiana

avatar

Numero di messaggi : 747
Data d'iscrizione : 07.10.08
Età : 49
Località : nordica

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Mar Mag 05 2009, 15:18

Indignazione e vergogna e non aggiungo altro silent .

_________________
Valentina
Torna in alto Andare in basso
suf

avatar

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 07.02.09
Età : 57
Località : sardynya island

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Mar Mag 05 2009, 19:47

cè da vergognarsi a essere definiti uomini
gli ultimi del nostro mondo hanno sempre da insegnarci qualcosa
io mi sarei vergognato di stare insieme a certi individui
Torna in alto Andare in basso
Michelle

avatar

Numero di messaggi : 4844
Data d'iscrizione : 09.10.08

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Lun Mag 11 2009, 17:31


Non sono sorpresa, di questi episodi ne succedono tanti,
purtroppo esiste una forma di razzismo molto elevata...

_________________
La vetta da raggiungere è sempre in fondo al cielo del nostro cuore...
Torna in alto Andare in basso
ikary72



Numero di messaggi : 763
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 46
Località : Voghera (PV)

MessaggioTitolo: Stranieri......... nel nostro paese   Sab Giu 06 2009, 00:33

Che dire di più l'indignazione è ai 1000 ma non tanto per il fatto in se stesso del non stringere la mano ad un nero e già questo fa scattare in me non ira ma de più voglia di prendere in mano una roncola per dagli giù a chi l'ha detto, la vera indignazione sta nel fatto che noi ci reputiamo un popolo civile, ma quale civile.
Siamo un popolo di generosi che si fa in 4 per tutto e tutti ma siamo anche un popolo che ama apparire di facciata duro dirlo ma è la verità sacrosanta.
Noi davanti a tutti ci reputiamo i più liberali di tutti quelli che si farebbero in mille per il mondo stesso, ma se cone vicini di casa abbiamo persone civili ma nere se possiamo sfruttiamo anche l'influenza del papa per poter far si che questi non sitano più li come nostri vicini di casa e se possiamo li evitiamo come la pece.


Uno schifato cronico
ikary72
Torna in alto Andare in basso
wauquiez

avatar

Numero di messaggi : 852
Data d'iscrizione : 28.03.08
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Sab Giu 06 2009, 06:23

beh io non sono per il buonismo, milioni di immigrati sono una cosa al di fuori della normalità, vivino di stenti e di delinquenza, la realtà è questa il "volemose bene" ha un costo che nessuno è disposto a pagare, vorrei vedere di persona un "buonista" andare ad abbracciare un rom o un clandestino magari lebbroso ... Mad
Torna in alto Andare in basso
senza_nik

avatar

Numero di messaggi : 2609
Data d'iscrizione : 29.03.08
Località : Grosseto (Maremma)

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Sab Giu 06 2009, 21:59

Ecco una cosa che mi trova daccordo con wau Very Happy
Gli zingari percepiscono dai comuni circa 1000 euro al mese e continuano a rubare, vivono agiatamente in villette dove non pagano un centesimo di affitto...E ci sono famiglie Italiane che non arrivano alla fine del mese.
Nel nostro paese non ci sono le condizioni per sopportare un'immigrazione di massa come sta accadendo, i falsi buonismi lasciamoli a quella parte di politica che se li e' inventati ma non prenderebbero mai un extracomunitario a casa loro. E voi (quelli che gridano allo scandalo) lo prendereste????
Torna in alto Andare in basso
ikary72



Numero di messaggi : 763
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 46
Località : Voghera (PV)

MessaggioTitolo: Stranieri......... nel nostro paese   Mer Giu 10 2009, 22:00

Alt io non stavo facendo il buonista a tutti i costi diciamo che io me incavolo con quella serie di persone che fa di tutta un erba un fascio con quella gente che prende il mondo dell'immigrazione come capo espiatorio per tutto.
Molti non vedono che dietro l'angolo sono proprio i cosidetti "Perbenisti" che ne fanno di cotte e di crude in nome di un qualcosa che manco loro sanno.
Ma so anche che un certo pugno di ferro ci vuole altrimenti se seguivamo certe espressioni del buon pensare italiano ci ritroviamo invasi da migliaia d'immigrati, che questo non è ne un bene ma manco un male, ma ci ritroveremmo ad avere una folla senza regole.
Quindi ci vuole una regolamentazione in tutto e per tutto sul mondo del'immigrazione perchè non possiamo essere il paese spazzatura per i rifiuti di mezzo mondo.
Diciamo che bisogna regolamentare e regolamentare bene perchè come tutti sappiamo spesso e volentieri da noi come in tutti i paesi mediamente civili arrivano solo disagiati, disperati e malintenzionati, quindi se non si regolamentassero ci si ritroverebbe da qui a poco in un far west con gente che tenterebbe di governare nel nostro paese.
Però raga non dimentichiamo che tutta st'immigrazione a parte i fenomeni mafiosi che la fruttano fa anche comodo a una certa parte d'italia che non ama più fare un certo tipo di lavori quindi non spudiamo cacca su persone che in fondo ci danno una mano.
Dico solo pugno duro e regole ferree come ci sono in altri paesi vedi Germania Francia ecc ecc ma ricordiamo che tolti rari casi son pur sempre esseri umani.

Per una sana convivenza forse illusoria
ikary72
Torna in alto Andare in basso
senza_nik

avatar

Numero di messaggi : 2609
Data d'iscrizione : 29.03.08
Località : Grosseto (Maremma)

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Gio Giu 11 2009, 15:18

Non e' assolutamente vero Ikary che gli extracomunitari fanno i lavori che gli iataliani non vogliono piu fare. Gli stranieri hanno fatto abbassare se non crollare gli stipendi dei lavoratori, facendo lo stesso lavoro molto spesso con 1/2 o 2/3 dello stipendio di un italiano e per di piu' in nero. Questo ha fatto si che sopratutto nei lavori stagionali troviamo sempre piu immigrati ( spesso clandestini ) sottopagati, e sempre meno italiani che giustamente non vogliono sottostare a paghe ridicole e orari da schiavi senza nessun controllo....I sindacati vanno in vacanza.....
Torna in alto Andare in basso
ikary72



Numero di messaggi : 763
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 46
Località : Voghera (PV)

MessaggioTitolo: Stranieri......... nel nostro paese   Dom Giu 28 2009, 01:11

Scusa per il ritardo della risposta ma sono rientrato a leggere solo ora in questo lato del forum, senza hai ragione da un lato che una certa immigrazione pur di lavorare si è messa come dire in braghe di tela arrivando al punto che molti italiani si sono dovuti arrangiare in altre situazioni perchè codeste persone accettano paghe ridicole pur di portare a casa qualcosa in nome della frase meglio poco che nulla, ma noto anche che sempre più italiani si ritrovano a voler cellulari da urlo macchine fantasmagoriche, non rinucciano a certi agi ma di voler fare certi lavori no grazie.
Basta solo vedere le badanti sono quasi tutte dell'est europa e non è che prendano poco ma l'italiano sempre più se può evita lavori che reputa denigranti.
Poi basta vedere qualsiasi sondaggio per notare che negli ultimi anni i lavori più cercati dagli italiani sono lavori a livello impiegatizio, quindi?
Lavori al caldo dove si fanno 8 ore senza far fatica e dove si possono fare nei limiti i propri comodi.

Ma dove si finirà??????????????
ikary72
Torna in alto Andare in basso
moonlight21

avatar

Numero di messaggi : 304
Data d'iscrizione : 14.03.09
Età : 55
Località : genova

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Mer Lug 01 2009, 16:53

Ma non ci posso credere....ancora lì a dir frasi sui negri? Ancora a parlare di colore della pelle? E' più probabile che un negro non stringerebbe la mano ad una persona come quella. Secondo me non è il colore della pelle a dividere le persone, ma il fanatismo, specie quello religioso. Poi, gialli, neri, bianchi o blu, siamo tutti qui, a cercare di vivere al meglio la vita su questa palla rotante e febbricitante...
un saluto da Vale
Torna in alto Andare in basso
moonlight21

avatar

Numero di messaggi : 304
Data d'iscrizione : 14.03.09
Età : 55
Località : genova

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Mer Lug 01 2009, 16:55

Senzanick, ci hai preso in pieno
Torna in alto Andare in basso
moonlight21

avatar

Numero di messaggi : 304
Data d'iscrizione : 14.03.09
Età : 55
Località : genova

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Mer Lug 01 2009, 17:15

Ikary scusa sai, ma le tue sono frasi fatte e anche fondamentalmente sbagliate. Nella mia realtà, cioè quella che ho intorno ogni giorno, ci sono tantissime persone che cercano di fare quelli che tu chiami "lavori denigranti" Ho amiche che lavorano in case di riposo dove si fanno un "mazzolino" incredibile, e si reputano fortunate a farselo...ho conoscenti che darebbero via i denti pur di trovare un lavoro come badante, ma i posti sono tutti presi da gente come appunto quelle gentili signore dell'est o sud america, che evidentemente hanno i figli e la famiglia al paese loro e qui stanno da sole, quindi possono passare anche la notte fuori casa...e non pensare che si fondano dalla fatica; iperprotette da Chiesa e sindacati, spesso se ne infischiano dell'anziano che accudiscono, e ho le prove perchè ne conosco e conosco persone che le hanno proprio come badanti. Ho visto code di giovani che portavano moduli per accedere al corso regionale di OSS, che permetterebbe loro di entrare proprio nelle case di riposo, dove ti spupazzi trenta anziani e più, pulendoli, vestendoli, imboccandoli e devi farti le pulizie di pavimenti e camere, trascinare pesi impossibili e so ciò che dico perchè è stato il mio lavoro fino a circa dieci anni fa. Perciò mi fermo qui, e per cortesia, diamoci un taglio con queste fantasie da buonisti doc, che vedono negli extracomunitari la soluzione a problemi che sarebbero risolti da noi italiani in maniera egregia, se solamente ci fosse data la possibilità di farlo....
Scusate la veemenza, ma proprio non se ne può più . Se poi si parla di stringere o meno la mano ad un uomo di colore, mi indigno pure io...ma non questo, questo proprio no.
Torna in alto Andare in basso
ikary72



Numero di messaggi : 763
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 46
Località : Voghera (PV)

MessaggioTitolo: Stranieri......... nel nostro paese   Dom Lug 05 2009, 22:23

Ma diciamo che non ne faccio di tutta un erba un fascio quello no ci mancherebbe come so che c'è molta gente disposta a fare lavori umili e a rimboccarsi le maniche ma che le mie siano frasi fatte bah non credo proprio diciamo che forse sono visioni di un mondo comune a molti.
Però è anche vero che un certo tipo di perrsone non ama più farsi il cosidetto mazzo per vivere.
Poi ponetevi una domanda che ho già citato nei post precedenti come mai l'istat ha dato i dati e uno dei lavori più cercati negli ultimi 5 anni nel nostro paese da parte degli italiani è il lavoro di segretariato?
E per concludere dico basta col nero rosso giallo o verde che sia è solo uno il fatto che aimè in italia si sta diventanto sempre meno tolleranti rispetto a tutti, noi italiani paese perbenista arriviamo a non tollerare manco noi stessi quindi diamo adito a frange estreme

meditate gente meditate
ikary72
Torna in alto Andare in basso
Arancià

avatar

Numero di messaggi : 386
Data d'iscrizione : 28.03.08
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Lun Lug 06 2009, 06:28

Ika hai mai parlato con un extracomunitario?
Fallo Smile allora scoprirai
con tua grande sorpresa, che
l'Italia è il paese più tollerante
in assoluto...
Una cosa è certa, stiamo sempre a
denigrarci... Non siamo mai fieri
di noi, chissà xkè poi...
E ancora, se nn tollero persone che
delinquono sono razzista? Guarda solo
cosa è successo a Prato... Stiamo consegnando il ns paese nelle mani
di tutti in nome della democrazia...
Che imbecilli!!!
Torna in alto Andare in basso
SPIRITO

avatar

Numero di messaggi : 2906
Data d'iscrizione : 04.10.08
Età : 68
Località : Prato

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Lun Lug 06 2009, 15:16

Vero Arancina. Venite, venite a Prato e vi rendete conto come hanno ridotto questa città. Finchè non si prova sulla propria pelle tutto sembra rose e fiori. I nostri dementopolitici parlano di accoglienza, di integrazione. Chi si oppone a questo modo selvaggio di immigrazione è considerato razzista. Mentre i nostri dementopolitici si sciacquano la bocca con le belle parole sull’immigrazione , che sono una risorsa per il paese, come ebbe a dire Baffino in un suo comizio in P.za Duomo prima delle elezioni. Perché non e’ andato a dirlo ai cassaintegrati che stanno aumentando in maniera esponenziale per la chiusura di lanifici e confezioni. Questi imbecilli che comandano sono loro i razzisti, in quanto sono solo capaci di fornire loro un pacchetto di fazzoletti e l’occorrente per pulire i vetri ai semafori. E la dignità di esseri umani? è questa? semafori e fazzoletti? Questi deficienti che comandano casomai sono loro razzisti, anche perché, oltre a farli entrare in modo selvaggio ci mettono una bella dose di menefreghismo.
Torna in alto Andare in basso
http://www.internazionale.it
moonlight21

avatar

Numero di messaggi : 304
Data d'iscrizione : 14.03.09
Età : 55
Località : genova

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Gio Lug 09 2009, 06:58

Bè, non so da voi, ma sui principali quotidiani liguri ne trovi a usura di annunci tipo"signora italiana, massima serietà, cerca lavoro come assistente anziani, anche non autosufficienti". Un'altra cosa...mai creduto ai dati Istat e ai vari sondaggi...gli intellettualoidi, specie di una certa categoria, sono bravissimi a voltare le frittate.
Torna in alto Andare in basso
SPIRITO

avatar

Numero di messaggi : 2906
Data d'iscrizione : 04.10.08
Età : 68
Località : Prato

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Ven Lug 10 2009, 22:09

Tutto ha un limite. Anche la tolleranza. Prato è un'isola a parte. Questo forse dovuto anche a una cattiva conduzione e interpretazione del problema immigrati, oltre ad una amministrazione che ha sottovalutato il problema immigrati e che certamente non ha saputo gestire. Non so dove andremo a finire, sicuramente il problema per conto mio non è più gestibile. L'amministrazione è cambiata dopo 60 anni, è passata alla destra, anche perchè il 35 per cento non ha votato per protesta. Il filmato è del Giugno 2008, ma episodi come questo è praticamente normale e usuale a Prato. Questo episodio è accaduto nella via più bella di Prato, in centro storico, via dove io abito. La ripresa l'ha fatta l'inquilino accanto a me. Dall' inizio del 2006 al giugno del 2008, sono state fatte più di 1200 telefonate alle forze dell'ordine con richiesta di intervento per disordini e tafferugli. C'è voluto questa ripresa e che l'assessore Aldo Milone in compagnia di un consigliere comunale si trovasse a passare in quel preciso momento per far chiudere l'esercizio. Io non sono razzista, anzi tutto il contrario. Comunque se non applichiamo delle regole ben precise, anche impopolari, non saremo più padroni a casa nostra. A voi i commenti......



La mia...africa Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
http://www.internazionale.it
ikary72



Numero di messaggi : 763
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 46
Località : Voghera (PV)

MessaggioTitolo: Stranieri..... nel nostro Paese   Sab Ago 01 2009, 17:08

Per rispondere Arancina io con gli extracomunitari ho a che fare tutti giorni e so benissimo che in italia a volte siamo i meno peggio di molte realtà europee, però io mi schifo pure dell'intolleranza che ci sta qui da noi e anche quel poco mi da fastidio anche perchè forse utopicamente io sono uno molto come dire aperto a mille realtà e a mille modi di pensare quindi io non disdegnerei una società multietnica ma so anche che molte realtà diverse generano caos e non è facile amalgamarle.
Poi io non sparo sull'italia chi mi conosce bene sa che io sono un amante del nostro paese fino al midollo io darei il cuore e la vita per il mio paese, mi spaccherei la schiena in 4 per la difesa della mia bella ITALIA.
Però comprendo anche che nel nome della cosidetta " Democrazia " a volte si sovrastano certi limiti non scritti che mi fanno pensare.
Poi ben inteso neri rossi gialli veri e altrimille colori per me pari sono io m'indignerei pure per miei conterranei italiani fossero trattati nelle medesime condizioni, quindi io direi che in primis dovrebbe essereci dignità e rispetto di ognuno e capire che un certo tipo di convivenza può esistere ma con delle regole.

W LA DIGNITA' UMANA
ikary72
Torna in alto Andare in basso
senza_nik

avatar

Numero di messaggi : 2609
Data d'iscrizione : 29.03.08
Località : Grosseto (Maremma)

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Sab Ago 01 2009, 20:03

Gli extracomunitari bravi sono quelli che stanno a casa propria...In Italia arriva solo la feccia, gli scarti delle proprie nazioni...L'intolleranza e' alimentata dalla politica, da quella parte di politica, che, pur non essendoci le condizioni adatte, continua a voler sostenere un'immigrazione senza regole, sbandierando false moralita', false ideologie, e falsi buonismi.
L'Italia e' divenuta il rifugio della delinquenza mondiale (condanne inesistenti), e terra di conquista per i nuovi barbari, da parte mia aprirei la caccia, la caccia allo straniero...Ci sarebbe da divertirsi!!!!!
Torna in alto Andare in basso
SPIRITO

avatar

Numero di messaggi : 2906
Data d'iscrizione : 04.10.08
Età : 68
Località : Prato

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Dom Ago 02 2009, 09:54

senza_nik ha scritto:
Gli extracomunitari bravi sono quelli che stanno a casa propria...In Italia arriva solo la feccia, gli scarti delle proprie nazioni...L'intolleranza e' alimentata dalla politica, da quella parte di politica, che, pur non essendoci le condizioni adatte, continua a voler sostenere un'immigrazione senza regole, sbandierando false moralita', false ideologie, e falsi buonismi.
L'Italia e' divenuta il rifugio della delinquenza mondiale (condanne inesistenti), e terra di conquista per i nuovi barbari, da parte mia aprirei la caccia, la caccia allo straniero...Ci sarebbe da divertirsi!!!!!

PRESENTE, quando inizia avvertitemi.....


Centrato in pieno e aggiungo che non c'è volontà politica per risolvere il problema, sono tutti collusi e hanno dei propri interessi occulti perchè permanga questo stato di cose... vedi lavoro nero, schiavismo, prostituzione,spaccio ecc..ecc..
Torna in alto Andare in basso
http://www.internazionale.it
morbidella

avatar

Numero di messaggi : 327
Data d'iscrizione : 11.04.08
Età : 52
Località : Caserta

MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   Dom Ago 02 2009, 22:14

Io sono una di quelle ke ha sempre lottato e sempre lotterà contro qualsiasi forma di discriminazioni. Avevo 14 anni quando litigai con il bigliettaio del bus xkè nn voleva far salire un nero.La campania e specialmente naploli è strapiena di stranieri in maggioranza marokkini,ho affittato un appartamento a una coppia di marokkini,ho amike e amici di varie razze,etnie e religioni.Mai dire ki è meglio noi o loro,siamo
UGUALI.
Ho insegnato alla mia piccola un saluto arabo "salam alecu"(nn so come si scrive)e mi piaceva vedere il sorriso di tanti stranieri ke vendevano di tutto sulla spiaggia.
Salam alecu vuol dire"Dio porti pace in te" Quest'anno ho conoscciuto un ragazzo indiano,Najim si kiama,ke raccontò di aver venduto tutto a Bangladesch x raccimolare diecimila euro e venire in italia,sono 2 anni ke nn vede i suoi figli di 3 e 5 anni,
Kideva a un mio amico carabiniere se poteva aiiutarlo x il permesso di soggiorno, ripetendo ke sonoo 2 anni ke nn vede i suoi bimbi.Guadagna 300 euro al mese di cui 200 li manda ai suoi.Comprai un anello da lui,lo conserverò sempre ricordandomi di Najim e dei suoi okki nocciola,pieni di lacrime. UGUALI...
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Stranieri....nel nostro Paese   

Torna in alto Andare in basso
 
Stranieri....nel nostro Paese
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Oggi è il nostro sesto anniversario di matrimonio
» Perchè L'Italia è il paese più corrotto d'Europa
» Governare un paese
» Insegnare italiano agli stranieri.
» * Enti autorizzati per paese estero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
StelleSoleLuna :: Viaggi & Dintorni-
Vai verso: