StelleSoleLuna

Frammenti brillanti di stelle lucenti, Astro solare sorgente di vita, Argenteo disco di luce specchiata. Il Nostro cielo dove trovare un punto di incontro, con Amicizia, Armonia, Rispetto.
 
PortaleIndiceFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 le Mandorle che elisir!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
wauquiez

avatar

Numero di messaggi : 852
Data d'iscrizione : 28.03.08
Località : Varese

MessaggioTitolo: le Mandorle che elisir!   Dom Mag 03 2009, 19:15

Accoppiate alle verdure e alle insalate. Grattugiate al posto del pangrattato. Mescolate a cereali e yogurt. Mangiate con una mela a merenda. E, soprattutto, consumate quando si fanno pasti ricchi di carboidrati. Mandorle, mandorle, suggeriscono recenti studi: mai farne senza. Ma ecco il perché. Alcuni studi hanno dimostrato che dopo aver mangiato delle mandorle, nel sangue di un gruppo di volontari risultavano ridotti i parametri che indicano i danni da radicali liberi, questo probabilmente grazie all’elevata dose di antiossidanti presenti nella pelle di questa frutta secca. E ciò spiegherebbe anche perché le mandorle diminuiscano il rischio di problemi coronarici.

Ma c’è di più. Si è visto che aiutano a stabilizzare la glicemia. Studi canadesi sottolineano che le mandorle frenano l’appetito e contrastano la formazione dei cosiddetti «Age», molecole «prodotti finali della glicazione», complici di molti processi degenerativi dell’invecchiamento. E sarebbero preziose per diminuire la risposta all’insulina in seguito a pasti ricchi di carboidrati.

A questo proposito i ricercatori dell’Università di Toronto, guidati da D. J. Jenkins, hanno valutato gli effetti di cinque pasti sui livelli di glucosio, di insulina e degli antiossidanti presenti nel sangue. Le persone dovevano consumare due pasti di controllo, che includevano il pane, e tre pasti campione con rispettivamente mandorle (60 g) e pane, riso parboiled e purè di patate. Tutti i pasti avevano pari quantità di carboidrati, grassi e proteine.

Ebbene: l’indice glicemico successivo ai pasti a base di riso e di mandorle è risultato molto inferiore rispetto a quello a base di papate: 38 e 55 contro 94. Anche se non è sempre possibile consumare una manciata di mandorle a ogni pasto ricco di carboidrati, consigliano quindi i ricercatori, è però bene aggiungere qualche mandorla ai pasti ogni volta che si può.
Tornare in alto Andare in basso
Venexiana

avatar

Numero di messaggi : 747
Data d'iscrizione : 07.10.08
Età : 48
Località : nordica

MessaggioTitolo: Re: le Mandorle che elisir!   Lun Mag 04 2009, 08:33

Ottime anche sui pomodori gratinati al forno , mescolate al pan grattato e nocciole sminuzzate. Oltre alla crocantezza, conferiscono al pomodoro un gusto particolarmente stuzzicante per il palato. geek

_________________
Valentina
Tornare in alto Andare in basso
Michelle

avatar

Numero di messaggi : 4544
Data d'iscrizione : 09.10.08

MessaggioTitolo: Re: le Mandorle che elisir!   Dom Mag 31 2009, 10:26

mi piace tanto questo Embarassed

_________________
La vetta da raggiungere è sempre in fondo al cielo del nostro cuore...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: le Mandorle che elisir!   

Tornare in alto Andare in basso
 
le Mandorle che elisir!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vari tipi di torta
» Ma cosa mi servira per l'igene del pupo ?
» unghie a mandorla
» A VOI CHE AVETE RAGGIUNTO IL VOSTRO SOGNO E A VOI CHE SIETE IN PISTA CHIEDO DOMANDE SUL POST TRANSFER!
» Olio di mandorle in gravidanza

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
StelleSoleLuna :: Ricette Diete & Dintorni-
Andare verso: